Il Natale AREL a Milano

Racconto e immagini dell'evento

Ieri sera, nella nostra serata dedicata agli auguri natalizi, siamo state un po’ come a casa. Siamo state accolte alla Gastronomia Yamamoto, recentemente inaugurata e guidata da Shih Chy e Aya Yamamoto, mamma e figlia, che hanno voluto rendere questa gastronomia giapponese un vero posto di incontro dove ritrovarsi e assaggiare pietanze come in una “casa giapponese”. 

La sala (che di giorno ospita i tavoli del pranzo) tutta per noi (eravamo quasi 50) e un’atmosfera informale ma curata: un angolo bar, alcuni tavoli e sedie, le panche lungo il perimetro, un Pan d’Oro con crema al te verde finemente decorato, una lanterna rossa sul davanzale della finestra. Tutto disposto lungo il perimetro così da poterci fare chiacchierare liberamente al centro.


Non è mancato il tradizionale brindisi con le nostre bollicine e l’augurio della nostra presidente Francesca Zirnstein che in quell’occasione ha sottolineato due momenti della vita dell’Associazione che hanno caratterizzato il 2017: il progetto mentoring e la formula del Business Dinner che sia a Milano che a Roma ha riscosso un grande successo. E non poteva mancare un cenno alle otto visite tecniche del progetto ARELONSITE, giunto ormai alla 3° edizione e una piccola anticipazione sui progetti del 2018 che vi racconteremo in dettaglio presto. 

È stato un Natale diverso. È stato un Natale a casa.

Associazione Real Estate Ladies

Via Nerino 5 - 20123 Milano (Italia)
Phone: + 39 02 72 529 555 | Fax: +3902 86 452 597

Copyright © 2015 AREL - Associazione Real Estate Ladies
P. IVA /C.F. 97443470154

Lista eventi

25
Gen
Borsa Italiana | Palazzo Mezzanotte
-
Milano

25
Gen
Studio Legale Delli Santi
-
Roma

Agenda Eventi
Gennaio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
26
27
28
29
30
31

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" o continuando la navigazione l'utente accetta detto utilizzo