Dati OCSE, le donne fanno bene al pil

Rafforzando e ampliando le politiche attive sul lavoro, incrementando l'istruzione terziaria e riducendo il divario di genere nel mercato del lavoro il Pil pro capite in Italia potrebbe aumentare dell'3,5% entro il 2050.

È quanto emerge da un Report dell'Ocse sull'Italia nel quale si sottolinea il peso dei Neet (Not engaged in Education, Employment or Training, tradotto "Non attivo in istruzione, in lavoro o in formazione"), con un tasso al 23%, inferiore solo a quello di Colombia e Turchia. 

 

Leggi l’articolo su ansa.it

Sede
Via Bernardo Quaranta, 40
20139 Milano

Contatti
Phone: +39 02 39297879
arel@arelitalia.com
presidente@arelitalia.com

Privacy Policy

Lista eventi

12
Mar
Palais des Festivals
-
Cannes

Agenda Eventi
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31