La rigenerazione di Milano dal dopo Expo a Cortina 2026: una passeggiata attraverso spazi ed edifici iconici

Da tempo AREL, Associazione Real Estate Ladies, si era ripromessa di organizzare una visita del progetto ARELonSITE itinerante tra spazi ed edifici rappresentativi dell’evoluzione del mercato economico e immobiliare cittadino degli ultimi dieci anni. Poi il Covid, le restrizioni, le ondate, i timori diffusi avevano frenato l’entusiasmo e resa temporaneamente difficoltosa la realizzazione.


L’eredità positiva del 2021 rappresentata dalla ripartenza dei mercati e dalla crescita del fatturato immobiliare complessivo ha permesso la realizzazione di buone prestazioni anche nei primi mesi del 2022. Da un lato il residenziale è stato protagonista assoluto, grazie soprattutto all’aumento delle compravendite, dovute agli acquisti delle famiglie, e alla crescita dei prezzi di vendita. Dall’altro lato gli investitori sono tornati a essere attivi in ogni comparto.

In questo contesto nazionale la metropoli milanese, caratterizzata da un’identità sempre più internazionale, sostenuta dai parametri relativi alla struttura economica, al capitale umano, alla varietà del settore fieristico, con il più alto valore aggiunto pro-capite nazionale, la maggiore intensità di registrazione di brevetti, la presenza imprese di grandi dimensioni, ha investito su un modello di innovazione urbana che sposta l’asse della strategia di sviluppo verso nuove, ibride, funzioni immobiliari. I segnali per il prossimo futuro non sono però tutti positivi, numerosi sono i timori di fondo dovuti alle incertezze derivanti dallo scenario di guerra in Ucraina, dall’incremento dell’inflazione, dall’aumento del costo dell’energia e conseguente - ma solo in parte giustificato - aumento dei prezzi, dall’incremento dei tassi. E oggi non sappiamo come e quali attitudini la città ancora una volta metterà in atto, che tendenze abbraccerà, se uscirà da questo periodo confermando le proprie caratteristiche o rinnovandole per potersi adattare e proseguire.

In questo contesto la visita dal dopo Expo a Cortina 2026, per le nostre socie e per la comunità immobiliare che rappresentiamo, segna un punto di arrivo e di nuova partenza, un processo quasi compiuto, un flusso incanalato.

Da Piazza Castello a Piazza San Babila, un percorso ricchissimo di testimonianze, importanti per le funzioni che attualmente realizzano, per quello che hanno rappresentato in passato, per il processo che le ha interessate.

Un tracciato comprendente gli spazi di pro-working, 4.700 mq ristrutturati e valorizzati lungo via Dante, gli spazi commerciali e a uffici della tappa di Cordusio, realizzati grazie alla trasformazione del palazzo sede in origine della Borsa e dal 1998 al 2011 sede di Poste Italiane, da un lato, alla riqualificazione del palazzo progettato nel 1902 da Luigi Broggi per ospitare la sede del Credito Italiano, dall’altro. Nel mezzo l’evoluzione da uffici a hotel 5* di palazzo Venezia, progettato alla fine dell’Ottocento dal Beltrami.

Un tragitto proseguito con l’esclusiva offerta commerciale di via dei Mercanti, quella tradizionale di galleria Vittorio Emanuele basata sull’innovativo meccanismo per la pubblica amministrazione dell’asta all’incanto, per poi passare alla trasformazione del cinema Odeon, al successo dell’operazione complessiva di piazza Liberty, alla restituzione alla città del Garage Traversi, realizzato nel 1939 nell’ambito del più ampio progetto di rifacimento di piazza San Babila. Concludendo ai piedi di uno sviluppo residenziale di Largo Corsia dei Servi, funzione così tradizionale nel nostro mercato, ma così innovativa e ibrida per la localizzazione specifica.

Una serata unica e coinvolgente, in cui tutto è stato trasformato, anche la modalità di racconto di AREL. Una visita tecnica, otto tappe, dodici immobili, dodici relatori, un aperitivo conclusivo. Real estate, cultura, formazione, networking, professionalità: AREL.

Ringraziamo i relatori intervenuti al quarto incontro di ARELonSITE e le loro aziende per averci illustrato sotto il profilo tecnico/architettonico, commerciale ed economico i progetti visionati nel corso della visita (in sequenza secondo il percorso):

  • Federica Fraccaroli, Deputy Site Manager di Covivio per “Wellio Milano Dante”
  • Elena Migliorini, Vice President - Fund Management di Kryalos SGR per “Piazza Cordusio 3”
  • Guglielmo Irace, Asset manager di PAREF Investment Management Italy per “The Medelan”
  • Gabriella Vigetti, Asset Manager di Generali Real Estate per “Palazzo Venezia” e “Mercanti 21”
  • Maria Luisa Daglia, Country Head di Agilité Italia per “Mercanti 21” (tenant End Italy) di Generali Real Estate
  • Claudia Carrisi, Project Manager di Yard Reaas, per il nuovo flagship Rolex in Galleria Vittorio Emanuele II (progetto catena di gioiellerie Rocca - Gruppo Damiani)
  • Roberta Maiolino, High Street Retail, Italy di Colliers International per “Odeon”
  • Maria Vittoria Esposito, Associate - Project & Construction Management di Hines e Zaira Zimmitti, Project Manager di Yard Reaas per “Liberty Tower” e “Cordusio 2.0”
  • Andrea Fantinato, Associate Director Real Estate di Invesco Real Estate per “Garage Traversi”
  • Alessandro Ghisolfi, Research Department & Press Office Manager presso di Abitare & Co per “The Central Tower”

Ringraziamo gli sponsor di ARELonSITE per il sostegno:

  • Cocuzza & Associati Studio Legale
  • Deepki
  • Diana Giorgio Comunicazione
  • Engel & Volkers
  • Gruppo Yard Reaas
  • SIF Soluzioni Immobiliari

Ringraziamo le socie e gli ospiti che hanno partecipato alla visita, vero motore della nostra Associazione.

 

Le immagini della visita

Contenuto riservato alle socie. Effettuare il login.

Sede e segreteria generale
Via Nerino, 5 – 20123 Milano
Presidenza
Corso Vittorio Emanuele II, 22 – 20122 Milano

Contatti
Phone: +39 02 7780 701
arel@arelitalia.com
presidente@arelitalia.com

Privacy Policy

Lista eventi

16
Set
Grand Hotel Miramare
-
Santa Margherita Ligure

17
Set
Grand Hotel Miramare
-
Santa Margherita Ligure

Agenda Eventi
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31