RE Innovation Lady 2011, la vincitrice

Goldmann isabellaSanta Margherita Ligure, 18 settembre 2011

logo arellogo scenari

E’ Isabella Goldamnn è la vincitrice della quarta edizione del Premio RE Innovation Lady, promosso da AREL Associazione Real Estate Ladies e da Scenari Immobiliari.


Architetto, titolare dell'omonimo studio, Isabella Goldmann ha ottenuto il più alto consenso da parte delle socie AREL e della giuria per un progetto di social housing in bioarchitettura ad alta efficenza energetica che mette in atto un sistema di costruzione misto legno-cemento armato-acciaio.

A Santa Margherita Ligure si è poi celebrato l’anno della professionalità al femminile. La giuria ha voluto sottolineare la qualità delle candidature proposte per l'edizione 2011 del premio RE Innovation Lady dando un riconoscimento anche alle socie Maria Pia Di Bello, per il progetto Garibaldi – Unicredit a Milano e ad Angela Airoldi, per il progetto accademico di monitoraggio permanente del Social Housing.

Anche le menzioni speciali hanno visto protagoniste due socie AREL.
La prima, alla donna che negli anni ha rappresentato il settore contribuendo alla sua crescita con impegno e professionalità è stata assegnata a Paola Lunghini, consigliere, tesoriere e socia fondatrice di AREL. “Paola ha saputo, in tutto il percorso professionale, comunicare e valorizzare il Real Estate, in Italia e nel mercato internazionale”- ha spiegato Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari – “e attraverso il lavoro di giornalista, di studiosa, di autrice di opere dedicate all’immobiliare, di promotrice di eventi e tavole rotonde di confronto, ha aperto il settore alle donne giornaliste e comunicatrici.”

La seconda menzione, che ha voluto sottolineare il potenziale innovativo delle Istituzioni, se guidate con volontà strategica e lungimiranza, è andata a Gabriella Alemanno, direttore dell'Agenzia del Territorio e socia onoraria AREL. "L'Agenzia del Territorio ha portato avanti con successo un approccio innovativo nel campo del catasto”- ha aggiunto Mario Breglia nel conferire il riconoscimento -“I risultati sono stati un'intensa attività di perfezionamento e di implementazione dei servizi e, obiettivo fondamentale per il nostro settore, di diffusione delle informazioni a beneficio delle Istituzioni, dei cittadini e degli operatori." Infine, e' stato riconosciuto con menzione l'impegno di Paola Marella, che con le sue trasmissioni televisive dedicate alle opportunità di vendita e acquisto di case, è riuscita a rinnovare l'immagine dell'agente immobiliare e rilanciare il mercato della casa.

 

Sede e segreteria generale
Via Nerino, 5 – 20123 Milano
Phone: +39 02 72529 555
Email: arel@arelitalia.com

Presidenza
Corso Vittorio Emanuele II, 22 – 20122 Milano
Phone: +39 02 7780 701
E-mail: presidente@arelitalia.com

Privacy Policy

Lista eventi

Non ci sono eventi per i prossimi giorni