RE Innovation Lady 2013, la vincitrice

Jeuck NataschaSanta Margherita Ligure, 13 settembre 2013

logo arellogo scenari

E’ Natascha Jeuck è la vincitrice della sesta edizione del Premio RE Innovation Lady, promosso da AREL Associazione Real Estate Ladies e da Scenari Immobiliari.

Scarica il comunicato stampa qui


Sono stati Mario Breglia, Presidente di Scenari Immobiliari, e Francesca Zirnstein, Presidente di AREL, a consegnare il riconoscimento oggi, in occasione del 21mo Forum Scenari a Santa Margherita Ligure.

In questi sei anni, il Premio ha voluto valorizzare professionalità al femminile capaci di portare valore e innovazione all’industria immobiliare. Quest’anno, in particolare, si è voluto dare risalto all’imprenditorialità femminile, premiando capacità, preparazione e approccio alle sfide. Dieci le finaliste, che hanno presentato le loro attività, una bella panoramica di competenze e vitalità professionale che coinvolge l’intera filiera del settore.

Ad aggiudicarsi il Premio è stata Natascha Jeuck, che festeggia quest’anno i primi venti anni di esperienza lavorativa sul mercato siciliano, con la sua società iemmeEuropa, punto di riferimento in Sicilia e sul territorio nazionale per imprese nelle transazioni industriali e commerciali, nelle dismissioni di portafogli immobiliari per conto di Banche, Assicurazioni e Fondi Immobiliari.

Seconde classificate, a pari merito, salgono sul podio, Antonella Mantica e Tatiana Milone. Antonella Mantica è fondatrice nel 1994, a Milano, di Progetto CMR, società specializzata nella progettazione integrata creata con l'obiettivo di realizzare un'architettura flessibile, efficiente ed ecosostenibile, oggi con sedi in diverse città nel mondo, da Roma a Istanbul, da Pechino a Dubai. Tatiana Milone è fondatrice di Tiemme srl. La società di Ingegneria, che nasce nel 2008, è un gruppo composto per la quasi interezza da donne, architetti e ingegneri, specializzato nella progettazione integrata per ristrutturazioni e riconfigurazioni di edifici destinati al terziario, al residenziale e all’alberghiero.

Non mancano, anche quest’anno, DUE PREMI ALLA CARRIERA.

A Lionella Maggi, nome storico dell’immobiliare milanese, per anni Presidente di Fimaa (Federazione italiana mediatori e agenti in affari) dell'area di Milano Monza & Brianza, e a Jessica Astolfi, docente del Politecnico di Milano, coordinatrice del Master Real Estate Management. Il premio alla carriera viene loro assegnato non solo per i successi professionali che hanno raggiunto ma per l’esempio che rappresentano, per la condotta con cui hanno agito nella loro carriera professionale.

Un PREMIO SPECIALE ALLA CARRIERA è stato infine consegnato “per l’impegno a favore del ruolo della donna e per il futuro del Paese” alla dottoressa Anna Maria Tarantola, Presidente Rai, che, non potendo ritirare di persona il premio (consegnato in sua vece al professor Giuseppe Maria Gnagnarella, della Segreteria Tecnica del Presidente), ha inviato il seguente messaggio: "Sono onorata per il Premio alla carriera che Scenari Immobiliari e l’Associazione Real Estate Ladies hanno voluto assegnarmi. Mi dispiace di non poter essere presente oggi con voi per ritirare il premio. Spero che mi scusiate. Ricevo questo premio pensando a tutte le donne, alle difficoltà che ancora incontrano nonostante i progressi compiuti. Il tasso di occupazione delle donne è ancora inferiore a quello degli uomini e al traguardo di Lisbona; le donne sono sottorappresentate nelle posizioni di vertice in tutti gli ambiti; resistono stereotipi e diffidenze. Miglioramenti si possono e si devono fare per la conciliazione e il welfare, ma anche per una più equa ripartizione dei lavori di casa tra coniugi.

Il tema del progresso della donna nell’ambito professionale e lavorativo è la grande scommessa che dobbiamo vincere con l’apporto convinto e coordinato di tutte le istituzioni, parlamento, governo, aziende, associazioni e cittadini. In ambito aziendale molte sono le azioni positive che si possono attivare. Un ruolo significativo possono avere il networking, la formazione, le relazioni e le comunicazioni. Il crescente successo associativo dell’AREL, che non è solo più una importante realtà milanese e lombarda, testimonia che mettere insieme tutte le professionalità legate al mondo dell’immobiliare soddisfa la richiesta di tante donne di fare rete. Bene fanno, quindi, l’AREL e Scenari Immobiliari a lavorare per moltiplicare le occasioni di incontro e di confronto con le altre realtà professionali e produttive utilizzando anche tutti i social network. La nostra economia sta soffrendo da oltre cinque anni. Qualche timido segnale di ripresa sembra delinearsi; tutti dobbiamo operare perché questi segnali si concretizzino. Il lavoro e la sensibilità delle donne sono state indispensabili nella crisi, saranno, ne sono certa, fondamentali per la ripresa. Auguro pieno successo a questa vostra iniziativa".

 

Sede e segreteria generale
Via Nerino, 5 – 20123 Milano
Phone: +39 02 72529 555
Email: arel@arelitalia.com

Presidenza
Corso Vittorio Emanuele II, 22 – 20122 Milano
Phone: +39 02 7780 701
E-mail: presidente@arelitalia.com

Privacy Policy

Lista eventi

05
Set
Fiera Milano
-
Rho