Un invito a “WST-SHOW”, prima Fiera del Turismo Sportivo Accessibile

di Paola G. Lunghini

Care Ladies,

nella mia qualità, qui oggi, di componente dell’ufficio stampa e di coordinatore del programma convegnistico   di WST-Show, prima fiera del Turismo Sportivo Accessibile, sono lieta di invitarvi a visitare la manifestazione (cui anche Assoimmobiliare e AREL- Associazione Real Estate Ladies hanno gentilmente concesso il patronage), che si svolgerà nel complesso fieristico “Malpensa Fiere” (Busto Arsizio, Varese), da giovedì 27 a domenica 30 settembre.

L’evento (di cui trovate sotto le necessarie info di base), ancorchè prettamente fieristico, prevede un intenso programma convegnistico, ad ampio raggio; e un denso contenuto di attività sport & leisure, studiate in particolare per i più giovani. Visitate il sito www.wst-show.com, e potrete averne una buona idea…
Sul sito, trovate anche le istruzioni per raggiungere Malpensa Fiere.

Segnalo che giovedì  27 settembre, alle  ore  16.00, ci  sarà  un Tavolo di confronto   da  me  moderato su  «Sport e  accessibilità: progettare  e  costruire  impianti sportivi  per  tutti» (a cura di SCAIS, Società  Consulenza Assistenza  Impiantistica Sportiva,Roma); e alle 16.30  si  svolgerà  il workshop «Sport e Alberghi, driver per gli investimenti  immobiliari», con la partecipazione di Fabio Bandirali, AD di Sportium SpA  e  Presidente del Comitato Infrastrutture  per  lo Sport di Assoimmobiliare, e di Giorgio Bianchi, Head Italy di PKF.
Il workshop sarà moderato da Laura Dominici, Capo Redattore della pubblicazione Guida Viaggi.
WST Show si concluderà la sera del 30 settembre, con un evento cui saranno presenti l’on. Lara Comi (Deputato al Parlamento Europeo, Vicepresidente del Gruppo PPE con delega, tra l’altro, per le politiche giovanili), e l’on. Giusy Versace, Camera dei Deputati, e campionessa paralimpica.  
Con l’auspicio di accogliervi a Malpensa Fiere, un cordiale saluto.


PRESENTAZIONE DI WST-SHOW
Scarica il programma | www.wst-show.com


Un turista su cinque, percentuale analoga per italiani e stranieri, raggiunge le localita' di villeggiatura del nostro Paese per continuare a praticare in vacanza il proprio sport preferito: l'istantanea scattata già nel 2014 dall'Osservatorio Nazionale del Turismo evidenzia un trend virtuoso che, sulla base di 60 milioni di pernottamenti nell'arco dei dodici mesi, fattura 9 miliardi di euro e cresce al ritmo considerevole del 6% annuo.
Questo il postulato forte su cui WST-Show - World Sport Tourism - la prima Fiera del Turismo Sportivo e Accessibile, si propone come catalizzatore di un settore avviato rapidamente a consolidarsi come risorsa di punta della nostra economia.
I vacanzieri che praticano sport sono infatti quelli che spendono mediamente di piu' - 113 euro giornalieri, oltre all'esborso per il viaggio - e vanno oltre ai fisiologici costi per l'ospitalita' ricomprendendo anche l'accesso all'offerta culturale, ricreativa e di intrattenimento per periodi di soggiorno mediamente piu' lunghi di quelli per una classica vacanza di riposo e svago.
I risultati dell'analisi condotta già due anni fa dal Centro di Studi Turistici di Firenze confermano che sci e ciclismo, seguite dal trekking, sono le discipline piu' richieste,  e vedono muoversi da oltre confine, nell'ordine, soprattutto austriaci, svizzeri e tedeschi ma con giapponesi e statunitensi in notevole incremento  : seguendo un andamento che vede ogni anno spostarsi nel mondo, anche per mete lontane, milioni di persone, capaci di alimentare un risultato globale stimato in 800 miliardi di dollari, il 10% del fatturato internazionale del turismo.
Trentino-Alto Adige, Lombardia ed Emilia-Romagna sono al momento le regioni che piu' soddisfano le esigenze del turista sportivo: la partecipazione di espositori dalle provenienze piu' varie a WST-Show, in calendario da giovedi' 27 a domenica 30 settembre nei padiglioni di Malpensa Fiere a Busto Arsizio (Varese), e' il segnale apprezzabile che lo sport inteso come chiave di lettura ottimale di una vacanza concepita all'insegna di salute, benessere e. in generale, di un livello significativo di qualita' di vita, e' concetto che e' ovunque in Italia in fase di rapida assimilazione.
Allargando il raffronto su base internazionale, operatori ecuadoregni, greci, spagnoli, portoghesi, tedeschi e russi hanno acquisito il loro stand per la rassegna che ha altresi' incassato la conferma della presenza di buyers asiatici che da Giappone, Vietnam e India si uniranno a quelli in arrivo da Francia, Regno Unito, Bulgaria, Cipro e Turchia.
WST-Show, ideata e organizzata da T.w.i.s. di Latina e Stevents di Milano, proporra' un fitto programma di convegni e seminari (oltre 60 sono gli incontri confermati in calendario) a contorno di tante “competizioni” allestite negli spazi fieristici esterni e in molti centri della provincia di Varese. Con un progetto cosi' articolato, WST-Show si e' costruito, con dialogo capillare e paziente, un heritage di convenzioni di valore assoluto: con il Coni, le federazioni e le societa' sportive, le associazioni guida dello sport per tutti, il sistema scolastico e accademico, le istituzioni centrali e locali, gli enti di promozione turistica, il comparto alberghiero e la galassia dell'health style.
WST Show è realizzata con il contributo ufficiale di Regione Lombardia.
Nell’ambito di WST Show si svolgerà, il 28 settembre, la “Giornata Nazionale  Paralimpica“.


Nella foto, l’on. Lara Comi (Deputato al Parlamento Europeo, Vicepresidente del Gruppo PPE)

Nella foto, l’on. Lara Comi (Deputato al Parlamento Europeo, Vicepresidente del Gruppo PPE)

AREL - Associazione Real Estate Ladies

Via Nerino 5 - 20123 Milano (Italia)
Phone: + 39 02 72529555 | Fax: +39 02 86452597
Mail: arel@arelitalia.com

Copyright © 2018 AREL - Associazione Real Estate Ladies
Codice Fiscale 97443470154

Lista eventi

27
Mag
Assimpredil ANCE | Sala Giunta
-
Milano

31
Mag
Sede Aareal Bank
-
Roma

04
Giu
Borsa Italiana
-
Milano

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" o continuando la navigazione l'utente accetta detto utilizzo