Da: Margherita Brianza

Città è benessere

Secondo convengo che accompagna la mostra “Margini: riscoprire l'identità nella città-territorio. Giancarlo Marzorati e i progetti per l'accoglienza, il benessere, la cultura” inaugurata mercoledì 8 maggio alla Casa dell'Acqua di piazzale Diocleziano, 5 a Milano.


Città è benessere: può sembrare una provocazione nell'epoca in cui ci sentiamo insidiati dall'inquinamento ovunque ci si giri: nell'aria che si respira, nell'acqua che si beve, nel cibo che si mangia. Ma la città, in quanto luogo della socialità, della convivenza e della civiltà, è proprio là dove l'inquinamento può essere sconfitto. E dove la qualità di vita è vocata a migliorare di anno in anno. Ne discutono progettisti, urbanisti, medici amministratori pubblici.

Ingresso libero. Per informazioni: 3392116157

Intervengono

  • Maurizio Bessi Capo Ufficio Stampa ASL Milano 1
  • Margherita Brianza Architetto paesaggista, fondatrice di P’ARCNOUVEAU, curatrice del verde a Citylife
  • Aldo Ferrara Professore f.r. di Malattie Respiratorie nelle Università di Milano e Siena, espero dell'inquinamento urbano
  • Carlo Gerosa Urbanista, esperto in processi integrati di valutazione ambientale strategica
  • Alberto Salvati Architetto, Studio Salvati Architetti Associati
  • Alberto Sanna Ingegnere, Direttore del Centro di Tecnologie Avanzate per la Salute e il Benessere, Ospedale San Raffaele, Milano
  • AnnaGrazia Tamborini Architetto, titolare di Wellness Design

Dettagli

AREL - Associazione Real Estate Ladies

Via Nerino 5 - 20123 Milano (Italia)
Phone: + 39 02 72529555 | Fax: +39 02 86452597
Mail: arel@arelitalia.com

Copyright © 2018 AREL - Associazione Real Estate Ladies
Codice Fiscale 97443470154

Lista eventi

27
Mag
Assimpredil ANCE | Sala Giunta
-
Milano

31
Mag
Sede Aareal Bank
-
Roma

04
Giu
Borsa Italiana
-
Milano

07
Giu
Matera

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" o continuando la navigazione l'utente accetta detto utilizzo